I giovani collaborano con Plastic Free per un mondo più pulitoOggi, sabato 1 Ottobre, alla vigilia della giornata nazionale dell'associazione Plastic Free noi studenti del Liceo Classico "Celio Roccati", dello Scientifico "Pietro Paleocapa" e dell'istituto professionale "Cipriani", abbiamo partecipato all'esperienza di raccolta dei rifiuti, organizzata appunto da Plastic Free. Essa è nata nel 2019 allo scopo di sensibilizzare

La proporzionalità inversa tra uomo e naturaIl primo talk del festival con l'entomologo AccinelliDurante la prima mattinata del festival, si è tenuto un incontro con Gianumberto Accinelli, professore del liceo scientifico di Bologna, entomologo e scrittore. Nel 2017 ha scritto il suo primo libro “I fili invisibili della natura”, a cui si collega strettamente e prende il nome

Il progetto Tensioni - Geografia delle relazioni, si pone come obiettivo quello di diffondere ad un pubblico che può risultare disinteressato, i problemi più grandi ma anche più semplici da trattare riguardo ai temi urgenti della società contemporanea. Il tema annuale è focalizzato sulle tre ecologie ovvero quella ambientale, sociale e mentale, sulla scorta dei concetti elaborati dal

#FUORITENSIONIDurante i giorni del Festival sarà possibile partecipare ad una suggestiva passeggiata nel centro di Rovigo scoprendo luoghi ricchi di fascino e storie curiose che la città racconta.In occasione del Festival Tensioni, per i primi 40 che si iscriveranno la visita guidata sarà totalmente gratuita!I posti sono limitati ed è necessario prenotare, tramite email a info@pop-out.it o whatsapp

Geografia delle relazioni: Quarta edizioneIl Festival Tensioni è pluralità di linguaggi, connessioni con altre forme del sapere, incroci e contaminazioni. Il nostro obiettivo è rendere la cultura accessibile a un numero sempre più ampio di persone generando nuove forme narrative, coinvolgendo emotivamente i nostri interlocutori, rendendoli curiosi, attivi e partecipi.Nelle scorse edizioni abbiamo esplorato insieme la "Geografia delle

Torna il festival multidisciplinare de La Fabbrica dello Zucchero, Tensioni. Geografia delle relazioni, festival di arti e sguardi sul tempo presente. Le date confermate sono: 1 e 2 ottobre, con un'anteprima venerdì 30 settembre 2022. Saranno tre giorni in cui, attraverso il teatro, la danza, la musica, la narrazione e gli incontri, esploreremo storie e prospettive inaspettate su una delle sfide più

Come da tradizione le nostre estati vedono il Piazzale del Censer, in Viale Porta Adige, trasformarsi in una grande arena di spettacolo.Quest'anno Deltablues, giunto alla 35^ edizione, prepara il gran finale con tre serate irripetibili tutte a suon di Blues, mentre Tra Ville e Giardini inaugurerà proprio dal Piazzale dell'ex Zuccherificio.DeltabluesAd animare le serate di questo weekend

Report World CaféNella giornata di sabato 11 giugno 2022, nei locali dell’Urban Digital Center Innovation Lab di Rovigo si è tenuta la prima edizione del World Cafè targato Voci dal Basso, un’attività partecipativa di co-progettazione riservata ad un gruppo di giovani rodigini.Guidata dalla facilitazione dell’esperta Barbara Bottaro l’attività aveva lo scopo di far emergere idee, proposte, bisogni, elogi

Programma dettagliato venerdì 10 giugno*Venerdì 10 – Urban Digital Center InnovationLab Rovigo. Dalle ore 17:00 alle ore 19:00*“La città si rigenera con Voci dal Basso”h17:00-h18:00: Voci dal Basso si presenta/Focus: digitale ed espressività creativaErika Alberghini, Assessore alle Politiche giovanili Comune di Rovigo, saluto istituzionaleLuisa Cattozzo, Assessore all’Innovazione Comune di Rovigo, accoglie e lancia Voci dal BassoMarianna Accorsi, organizzazione

Il festival e i suoi valoriVoci dal Basso è la prima edizione del nuovo festival dedicato ai giovani nel cuore della città di Rovigo che vedrà attività di musica, cultura e incontri nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 giugno.L’idea nasce dall’incontro di ragazzi nati e cresciuti a Rovigo e poi emigrati altrove per motivi di studio