È online il bando "Tensioni 2019" che preannuncia e prepara la prima edizione dell'omonimo Festival che FDZ ha in programma per il 28 e 29 settembre prossimi, a Rovigo. Un festival raccontato da suoni, visioni, corpi, parole, arte, fotografia, poesia.  Si tratta di una call che rivolgiamo a tutti gli artisti attivi su progetti multidisciplinari, interessati a partecipare al

Sono oltre 500 le persone che lo scorso 30 aprile hanno preso parte all'evento di inaugurazione della Fabbrica dello Zucchero. La sala d’ingresso, allestita in un’ala del Padiglione A di CenSer Spa, si è riempita velocemente di un allegro vociare, persone di tutte le età si sono riunite e ritrovate per l’occasione. A partire dalle 21, gli spettatori, suddivisi

Identità future, ricordo, tempo. Un viaggio nell’ex zuccherificio di Rovigo.   Abbiamo voluto che l'inaugurazione fosse l'occasione per percorrere un viaggio inedito nei luoghi dell'ex zuccherificio e per scoprire le potenzialità  di questi spazi che, attraverso un percorso itinerante e non convenzionale, saranno popolati da performance artistiche, installazioni e visioni. In linea con l'approccio multidisciplinare di questa nuova realtà, ogni passaggio

Conferenza Stampa  La Fabbrica dello Zucchero  Mercoledì 17 aprile 2019, ore 12.00 CenSer Spa - Rovigo Fiere - Sala Giuseppe Rigolin  Viale Porta Adige, 45 - Rovigo  Intervengono  Giuseppe Toffoli Amministratore Unico Censer Spa - Rovigo Fiere  Cristiano Corazzari Assessore al territorio, cultura e sicurezza Regione del Veneto  Fausto Merchiori Consigliere di Amministrazione Fondazione Cassa di Risparmio di  Padova e Rovigo  Claudio Curina Presidente La Fabbrica dello Zucchero  Claudio Ronda Direttore Artistico

Lunedì 11 febbraio alle ore 16 presso la BIT – la Borsa Internazionale del Turismo di Milano, si è tenuta la presentazione ufficiale della Fabbrica dello Zucchero a operatori turistici e professionisti del settore provenienti da tutto il mondo. Allo Stand Regione Veneto della storica manifestazione organizzata da Fiera Milano, il direttore artistico Claudio Ronda è intervenuto per presentare