Dopo un’estate ricca di eventi, appuntamenti, e un po’ di meritate vacanze, torniamo più carichi di prima per proporvi l’evento più atteso di questo nostro primo anno di attività, il Festival Tensioni. Geografia delle relazioni.
TENSIONI. Festival di arti e sguardi sul presente, è un viaggio di due giorni raccontato da suoni, visioni, corpi, parole, arte, immagini e poesia per interrogarci su che tipo di società vogliamo diventare.
Il Festival si svilupperà nell’arco di due giornate, sabato 28 e domenica 29 settembre, e intende proporre nuovi sguardi sul contemporaneo attraverso la conoscenza e l’incontro di temi e storie che provengono da più parti. Seguiremo molteplici rotte, desiderosi di confrontarci e rapportarci con temi contrastati e attuali, di attingere a piene mani da esperienze significative per dare senso e pratica a parole a noi care come visione del futuro
Tanti gli appuntamenti del programma che vi sveleremo un poco per volta, nella pagina dell’evento

Tra gli artisti e i relatori selezionati per la loro esperienza su progetti multidisciplinari, ecco una prima anticipazione di chi potrete incontrare a Rovigo a fine settembre:
 Roberto Mercadini, “poeta parlante”; Vito Alfarano, coreografo brindisino attivo su problematiche sociali; l’eclettica cantante Serena Brancale; il collettivo polesano dei Romea; Matteo de Mayda, fotografo dell’agenzia fotogiornalistica Contrasto e focalizzato su progetti sociali e campagne che mescolano sostenibilità e branded content. 
Vi aspettiamo l’ultimo weekend di settembre negli spazi di CenSer Spa.
Consulta la sezione del nostro sito dedicata all’evento e la nostra pagina Facebook per essere aggiornato su tutti i dettagli, gli orari e i costi, i laboratori, le attività continuative, le sorprese e tanto altro ancora.
link evento facebook: www.facebook.com/events/2349133152026946/
Il Festival Tensioni, promosso e ideato da La Fabbrica dello Zucchero, trova spazio nei cortili e nei padiglioni di CenSer Spa – Rovigo Fiere, si avvale della collaborazione e del sostegno di Regione del Veneto, bando POR FESR 2014-2020 per le imprese culturali, creative e dello spettacolo, è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con i patrocini del Comune e della Provincia di Rovigo.