28

Settembre
Sabato 28 e domenica 29 settembre
Censer Spa – Rovigo Fiere
Rovigo – Viale Porta Adige, 45

 

Un festival multidisciplinare, un viaggio di due giorni attraverso le tensioni del nostro quotidiano: le energie che
generano cambiamenti, le scosse che aprono nuove mappe e destinazioni e che rimandano al movimento come fattore imprescindibile dell’uomo.
Come si raccontano le Tensioni? E come si muovono attorno a noi, nei Paesi vicini e in quelli a noi più lontani?
Ogni anno le indagheremo da una angolazione differente e quest’anno, per la prima edizione del Festival, saranno le persone il filo rosso di tutta la manifestazione. “Geografia delle relazioni” è la prospettiva attraverso cui gli artisti e gli ospiti osserveranno e restituiranno la loro visione e le loro riflessioni sulle Tensioni, mediante il teatro, la danza, la musica, la narrazione e gli incontri.
Un parterre di artisti e professionisti di grande spessore etico e culturale proporrà domande e riflessioni sull’idea di comunità, il cambiamento, la resistenza, il rilancio di un presente troppo spesso schiacciato dalla paura invece che proiettato verso il possibile. Storie da ogni dove per conoscere testimonianze e punti di vista sul mondo che ci circonda e riscoprire la spinta che viene dalle emozioni, dalla scelta di andare verso l’altro riconoscendolo come pari e diverso.
Tutto questo grazie alla Fabbrica dello Zucchero, che con Tensioni prosegue il proprio percorso culturale creando un nuovo spazio per la pluralità e il contraddittorio, in uno scambio aperto, ricco di saperi, passione e partecipazione.

 

Gli ospiti della prima edizione sono:
Vito Alfarano, Allegro/Carpentieri/Martinello/Sambin Tam Teatromusica, AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica, Giovanni Anversa, Serena Brancale, Cooperativa Peter Pan, Matteo de Mayda, Laura de Nicolao/Claudio Pisa Compagnia Fabula Saltica, Dimartino, Luisa Fabrizi, Franco Farinelli, Matteo Guidi, Ida. Identity Atlas, Alessandro Inserra/Nicolò Terminio, Bruno Mastroianni, Roberto Mercadini, Vasco Mirandola e Mattatoio5, Mumucs Marta Loddo, Maryam Amir Farshi Nejad, Pre – collettivo d’arte, Raffaella Rivi, Romea, Mariangela Savoia, Diego Stocco, Ricardo Stocco, Teatro Amico, Andrea Zanforlin.

 

 

link evento Facebook: https://www.facebook.com/events/2349133152026946/
Il Festival Tensioni, promosso e ideato da La Fabbrica dello Zucchero, trova spazio nei cortili e nei padiglioni di CenSer Spa – Rovigo Fiere, si avvale della collaborazione e del sostegno di Regione del Veneto, bando POR FESR 2014-2020 per le imprese culturali, creative e dello spettacolo, è sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, con i patrocini del Comune e della Provincia di Rovigo.

 

Clicca qui per il resoconto dell’evento oppure consulta la rassegna stampa a questo link.