Spazi e servizi

I luoghi della Fabbrica

La scelta di un nome è un modo chiaro per comunicare a una città e a un territorio, l’esistenza e la funzione di un luogo, e rafforzarne l’identità.
Abbiamo scelto di riprendere con forza l’identità originaria dello spazio in cui ci troviamo, una fabbrica primariamente dedicata alla produzione dello zucchero da barbabietola, per testimoniare la trasformazione che ha vissuto e raccontare il nuovo ruolo di motore di creatività che attualmente ricopre. Siamo infatti all’interno di uno splendido complesso industriale riqualificato, quello dell’ex zuccherificio cittadino che, dopo un’importante opera di recupero, ospita oggi il polo fieristico della città, sale per conferenze ed esposizioni, laboratori, uffici e spazi universitari.
Grazie al contributo del bando regionale POR FESR 2014-2020, abbiamo potuto implementare le dotazioni di questi spazi che ora dispongono di strumentazioni e attrezzature particolarmente idonee alle attività delle imprese culturali, creative e dello spettacolo.
Gli spazi ereditano dal loro passato industriale una fruizione immediata e continua dall’interno all’esterno, sono particolarmente duttili e capaci di ospitare, in un’atmosfera affascinante ed originale, qualsiasi evento.
Qui sotto trovi una descrizione degli spazi e delle strumentazioni che puoi affittare o noleggiare.
Per avere maggiori informazioni scrivi a info@lafabbricadellozucchero.com o chiamaci al numero 371.3844360.

Gli spazi

Trova il luogo adatto al tuo spettacolo
La Fabbrica dello Zucchero dispone di sedi adatte all’ospitalità di eventi, con particolari caratteristiche architettoniche, logistiche e funzionali che rendono l’offerta dei suoi spazi particolarmente competitiva e interessante. Collocata nell’imminente periferia della città, velocemente raggiungibile a piedi e in bicicletta, si ha la sensazione di trovarsi in uno spazio e in un tempo sospesi.
Possiamo ospitare: spettacoli e performance di danza, teatro e arti performative; residenze d’artista; festival ed eventi culturali di più giornate; concerti, riunioni, mostre, conferenze e congressi; rassegne cinematografiche; attività espositive e fieristiche.
Gli spazi e tutte le nostre strumentazioni sono a tua disposizione, consulta le schede tecniche dove troverai le principali informazioni e le relative condizioni per il noleggio.
Sala Bisaglia + -

Intitolata il 23 giugno 2001 al senatore Antonio Bisaglia. La sala polivalente, con pavimento in cemento industriale e pareti nere,  è dotata di 476 posti a sedere, è il luogo ideale per eventi ad alta partecipazione. Servita da ampio parcheggio, da una piccola piazzetta antistante, bar interno, spaziosa hall di ingresso, cabina regia, è dotata di tutti i servizi necessari a garantirne il ruolo polifunzionale. Consulta la Planimetria

Sala Rigolin + -

Situata al secondo piano del padiglione C, dispone di 200 posti a sedere. Servita da ampio parcheggio, dotata di moderne tecnologie, è uno spazio polifunzionale, il luogo ideale per allestire spettacoli di piccole e medie dimensioni, conferenze, dibattiti, rassegne cinematografiche e d’arte.

La proporzione della sala è armonica e consente una frontalità scenica allo stesso tempo raccolta e profonda. Le condizioni acustiche sono buone, grazie alle capriate in legno. Pavimento in cemento industriale e pareti bianche. Consulta la Planimetria

Sala Colonne + -

Situata nel piano sottostante la sala Rigolin, alla quale è funzionalmente collegata, Sala Colonne, con i suoi 500 mq divisi da navate, rappresenta uno spazio espositivo e laboratoriale ideale, con una precisa vocazione per le creatività emergenti e ogni altra manifestazione di carattere culturale, sociale, aggregativo, ludico e didattico. L’intera struttura è servita da ascensore e montacarichi. Consulta la planimetria

Padiglione A + -

Una superficie di oltre 4000 mq distribuiti su tre piani nel corpo centrale dell’ex zuccherificio da adibire ad area espositiva. L’ingresso principale coincide con la posizione del grande squarcio della facciata operato per asportare i macchinari. La grande navata centrale è suddivisa in due sale per piano, collegate da un sistema di rampe e passaggi di quota che rispetta rigorosamente l’architettura della vecchia fabbrica.

Padiglione B + -

Nella prima fase di riqualificazione dell’area si inserisce anche il recupero del locale posto sul retro dell’attuale Sala Bisaglia, in seguito denominato padiglione B, con pavimentazioni di tipo industriale ed impiantistica finalizzata all’uso fieristico ed espositivo in genere.

Padiglione D + -

In diretto collegamento con il piano terra del padiglione A, il padiglione D rappresenta ancor oggi, con i suoi 1000 mq e la bellissima e luminosa architettura a cattedrale, la location ideale per workshop, shooting fotografici, spettacoli e allestimenti fieristici. Consulta la Planimetria

Cortili + -

4 spazi di diverse dimensioni, con pavimentazione a mattoncini,  che rappresentano una sequenza di piazze; alcuni alternano aree erbose particolarmente indicate per la sosta. Spazi da vivere liberamente, perfetti per concerti, presentazioni, spettacoli all’aperto itineranti ma anche per momenti informali di studio, convivialità e aggregazione. Il piazzale antistante la facciata dell’edificio principale d’estate si trasforma in un’arena per grandi concerti.

Sala Studio/ Coworking + -

La sala studio con i suoi 120 mq di superficie sarà dotata di tavoli, sedie, Wi-Fi e collegamento internet veloce, e rappresenterà il luogo ideale per lavorare un’ora, un giorno o più in uno spazio condiviso aperto. La sala disporrà di uno spazio comune con macchina del tè e caffè, accesso a stampante, scanner e fotocopiatrice, servizio di pulizia e manutenzione.

Sala Prove + -

Un nuovo spazio perfettamente funzionale e confortevole grazie al pavimento di legno rivestito in pvc per danza, capiente e attrezzata con i suoi 8 metri di larghezza per 15 metri di lunghezza è adatta come  sede per prove, residenze artistiche di danza, teatro, video-produzioni, performance, set fotografici, percorsi formativi o master class.

I servizi

Gli strumenti a tua disposizione
La Fabbrica dello Zucchero, che trova sede in un importante esempio di recupero di archeologia industriale, rappresenta un’originale esperienza che ben sintetizza l’idea di un luogo aperto alla ricerca e alla sperimentazione dei linguaggi artistici con spazi dove è possibile condividere diverse modalità di fruizione e servizi. È un luogo dove un gruppo di professionisti si è trovato per dare vita a progetti che mettano al centro le persone con i loro desideri e le loro necessità. Le nostre competenze sono un servizio che per noi è prima di tutto un valore.
Personalizzazione spazi + -

Gli spazi sono stati pensati per assecondare l’idea di condivisione del luogo, come spazi comuni da vivere. Per la loro personalizzazione proponiamo grazie a un gruppo di artigiani e designer che prediligono la realizzazione artigianale e con una forte propensione all’eco-design autoprodotto, scelte e realizzazioni di materiali semplici e naturali.

Consulenza artistica + -

Lavorando nel settore dello spettacolo e dell’organizzazione di festival ed eventi da più di trent’anni offriamo consulenza personalizzata in ambito creativo. Abbiamo curato per conto di enti pubblici e privati la direzione artistica, la produzione e l’organizzazione di molte manifestazioni.  

Affianchiamo le attività di programmazione affinché queste siano esperienze “uniche” che invitano lo spettatore a pensare, attraverso la pluralità dei mondi, come metafora della conoscenza, della sorpresa e dell’emozione.

Noleggio attrezzature + -

Grazie all’esperienza che ci contraddistingue, ai nostri tecnici e fonici specializzati e alla nostra attrezzatura sempre in aggiornamento e di alta qualità, possiamo garantire un servizio professionale per concerti, spettacoli, site-specific, eventi, ecc.

Fra le attrezzature disponiamo di palchi modulari regolabili a diverse altezze, come da vigenti norme di sicurezza, ring in traliccio di americana, impianto audio e luci di diverse dimensioni e marche, sedie per spettacoli. Offriamo assistenza tecnica, in sede e fuori sede, durante le prove e per tutta le durata degli spettacoli, consegna del materiale, montaggio e smontaggio.

Coworking + -

Il coworking è un’idea di lavoro che si fonde perfettamente con la nostra idea di spazio e di progetto. Uno spazio fisico che diventa un luogo di impatto positivo, un laboratorio dove la materia prima sono le persone le loro idee e visioni. Persone che vogliono lavorare assieme per generare azioni di innovazione sociale, servizi sostenibili, beni ambientali e sociali. Un luogo di condivisione dove le menti aprono le porte alla passione, un luogo partecipativo attraverso la visione comune di un modo nuovo di lavorare.

Partecipa
La Fabbrica dello Zucchero è un luogo da vivere tutto l’anno. Scopri il calendario con gli spettacoli e gli appuntamenti in programma.